Privacy Policy
Pubblicato da: Francescane Ancelle di Maria

MARATONA DI PREGHIERA PER LA FINE DELLA PANDEMIA

“Da tutta la Chiesa saliva incessantemente la preghiera a Dio”

Questo è il titolo dell’iniziativa indetta da Papa Francesco per il mese di maggio, per la quale sono
stati scelti trenta santuari rappresentativi di tutto il mondo, in cui verrà recitato, alle ore 18.00, il
Santo Rosario per invocare “la fine della pandemia e la ripresa delle attività sociali e lavorative”. 


Il mese di maggio è da sempre il mese dedicato alla devozione a Maria, alla quale Gesù sulla croce,
affidandole il discepolo amato, ha affidato la Chiesa intera e ognuno di noi. Il popolo si affida
sempre alla sua intercessione mediante la recita del Santo Rosario e in questo anno, in cui
l’umanità intera è messa a dura prova dalla pandemia, sentiamo ancora di più la necessità di
invocare la presenza del Padre. Perciò la scelta dei santuari in quanto essi sono la testimonianza
concreta della mediazione di Maria tra Dio e l’uomo.

Insieme ai santuari rappresentativi, tutti i santuari del mondo sono invitati ad unirsi ed a
coinvolgere le comunità e le famiglie in questa iniziativa affinchè si possa dare vita ad una vera e
propria preghiera comunitaria incessante di tutta la Chiesa verso il Padre, per mezzo di Maria.


Anche il santuario Santa Maria della Neve di Quadalto si unirà alla maratona di preghiera
recitando il Santo Rosario alle ore 16.00 di ogni giorno secondo le intenzioni del Santo Padre.

Per approfondire: https://www.vaticannews.va/it/vaticano/news/2021-04/santuari-mondo-preghiera-rosario-fine-pandemia-maggio-2021-papa.html